Page title

04
mag
Il giardino del futuro nasce a Radicepura
Il giardino del futuro nasce a Radicepura
  • piantefaro
  • 2201 Views
  • 0 Comment
  • No tags

Il giardino del futuro “nasce” a Radicepura

Sostenibile, vocato al turismo, frutto della collaborazione fra varie professionalità: è il giardino del futuro, principale protagonista della tavola rotonda tenuta al centro florovivaistico Radicepura di Giarre (Catania). Qui, nello splendido scenario della nuova realtà del gruppo Faro, oltre duecento fra esperti, ricercatori e operatori da tutta l’Italia, con una nutrita rappresentanza europea, si sono dati appuntamento per un confronto sul tema “4G model garden: which garden for the future? Quattro tipologie di giardino per le tendenze future”.

In “vetrina” soprattutto le esperienze di Tresco Abbey Garden e Wisley Garden, illustrate dai rispettivi curatori, Mike Nehlams e Colin Crosbie. Eccellenze cui guarda Radicepura, “un sogno di famiglia” immaginato da Venerando Faro e realizzato con lui dai figli, ma anche “un giardino in evoluzione” perché, dopo la realizzazione del centro congressi, comincia a prendere forma il grande parco botanico di 5 ettari con 3000 specie di piante: «Radicepura sarà una collezione di piante soprattutto mediterranee, ma anche di altri continenti – ha sottolineato Mario Faro, responsabile marketing del gruppo – frutto del nostro lavoro e della donazione della collezione privata di mio padre Venerando Faro. Sarà un laboratorio all’aperto in cui sperimentare le nuove specie, ma anche un’occasione culturale che può incrementare il turismo botanico».

0 COMMENTS
LEAVE A COMMENT